Cosa si deve valutare nell’acquisto di una fontana murale o di un lavello?

Se vuoi acquistare una fontana o un lavello per esterno da posizionare a parete, il vincolo principale che devi considerare è la presenza di tubazioni già esistenti. Infatti l’altezza da terra del foro per il rubinetto e/o la presenza di uno scarico a parete o a pavimento possono ridurre il numero di fontane e lavelli tra cui scegliere, obbligandoti ad acquistare un prodotto le cui misure combacino il più possibile con quelle delle tubature già presenti.

L’acquisto di una fontana a muro sospesa da terra può semplificare notevolmente l’installazione, in quanto, in questo genere di prodotti, la distanza da terra del rubinetto è facilmente adattabile fissando la fontana all’altezza opportuna.

Se invece preferisci acquistare una fontana o un lavello che si appoggiano anche al pavimento, puoi contattarci per ricevere consigli sull’acquisto o per verificare se un prodotto è personalizzabile in base alle tue esigenze.
Quando hai individuato i modelli che ti piacciono, valuta attentamente i due casi indicati qui sotto per decidere al meglio prima dell’acquisto.

1° caso: ci sono tubazioni già esistenti che possono essere spostate o rifatte, oppure i collegamenti alla rete idrica devono essere realizzati ex-novo

Si tratta del caso che ti lascia la più grande libertà: potrai acquistare la fontana a muro o il lavello che desideri, scegliendo anche soltanto in base all’aspetto estetico del prodotto. 
In questo caso, però, sarà necessario un impegno maggiore in fase di posa in opera, a causa dei lavori sulle tubazioni e/o sulla parete dietro la fontana.

Prima di effettuare tutti i lavori necessari, ti consigliamo comunque di attendere la consegna del prodotto che hai scelto, per verificare al meglio come procedere. Se hai bisogno di consigli, contattaci ad uno dei recapiti indicati nella pagina Contatti.

2° caso: ci sono tubazioni già esistenti che non devono essere modificate

Se stai acquistando una fontana o un lavello da posizionare contro un muro dove sono già presenti i collegamenti idrici e non vuoi spostare o modificare questi ultimi, devi valutare attentamente le caratteristiche del prodotto e scegliere una fontana o un lavello che si adatti il più possibile alle tubazioni esistenti, sia per quanto riguarda l’altezza del rubinetto da terra, sia per la necessità di collegare un eventuale scarico a parete o a pavimento.

Quando hai individuato i prodotti che ti interessano, controlla le caratteristiche di ognuno di essi stimando l’entità dei lavori necessari per il collegamento alla rete idrica e/o allo scarico, tenendo comunque presente quanto segue.

Tutte le altezze da terra che indichiamo per il rubinetto si riferiscono al centro dell’apposito foro presente sul frontale delle nostre fontane e dei nostri lavelli. Sono comunque possibili leggere variazioni dovute alla produzione artigianale; per questo motivo tutti i fori sono di diametro maggiore (tipicamente pari a 3-4 cm) rispetto ad un tubo standard da 1/2″ pollice.

Il foro per il rubinetto già presente nel prodotto che stai acquistando può anche essere non perfettamete allineato con il tubo che esce dal muro. Puoi infatti aumentare l’altezza da terra del foro utilizzando piccoli spessori tra una parte e l’altra della fontana, ad esempio sotto alla vasca o tra la vasca e il frontale. Puoi raggiungere un’altezza maggiore anche creando un piccolo basamento sul pavimento sotto alla fontana, portando il foro del frontale all’altezza che desideri.

manicotto eccentrico M/F per tubo 1/2 pollice

Se invece il tubo già presente sul muro è leggermente più basso, puoi utilizzare un manicotto eccentrico come quello mostrato qui a lato, disponibile in varie misure presso qualsiasi negozio di ferramenta o fai-da-te. In questo caso, però, potrebbe comunque essere necessario rompere leggermente l’intonaco e/o il muro vicino al punto dove fuoriesce il tubo per il rubinetto per riuscire ad avvitare correttamente il manicotto, ma questa parte del muro verrà poi coperta dal frontale della fontana.

 

Per quanto riguarda lo scarico, la maggior parte dei sifoni in commercio permette ampie regolazioni in altezza e distanza dal muro, per cui non dovrebbero esserci problemi per l’installazione in base alle tue esigenze. Ricordati solo di verificare che il prodotto che hai scelto sia compatibile con la distanza tra il tubo per il rubinetto e quello per lo scarico già presenti e/o con la posizione dello scarico già esistente (a muro o a pavimento).
Nel caso di fontane con la vasca posizionata vicino a terra, per installare un sifone potrebbe essere necessario creare una cavità nel pavimento, se non già presente, per ospitare il sifone stesso.
Nella sezione Prodotti > Accessori puoi trovare sifoni e pilette utili per collegare lo scarico alla fognatura.

Se hai qualsiasi dubbio, non esitare a contattarci, siamo a tua disposizione.

Altre informazioni utili

Come vanno installate le fontane da giardino?

Sono richieste particolari capacità per l’installazione dei prodotti?